In offerta!

SAN LUCA EVANGELISTA TESTIMONE DELLA FEDE CHE UNISCE       vol.1 – vol.2 – vol.3

119.00

SORPRENDENTI  NOVITA’  SU  LUCA EVANGELISTA  ESAMINATO  CON  LENTI  E  COMPUTERS  DAI  BIBLISTI.   –  Fonti e ricerche di storia ecclesiastica padovana.

  • EAN :  9788897835141 – 9788897835158 – 9788897835165
  • Nuovi, ultimo di magazzino

Quantità: 1 disponibili

Condividi su:

ATTI DEL CONVEGNO INTERNAZIONALE (PADOVA, 16-21 OTTOBRE 2000) –

VOL. 1: L’UNITÀ LETTERARIA E TEOLOGICA DELL’OPERA DI LUCA – a cura di  Giovanni Leonardi e Francesco G.B Trolese.

VOL. 2: I RISULTATI SCIENTIFICI SULLA RICOGNIZIONE DELLE RELIQUIE ATTRIBUITE A SAN LUCA – a cura di Vito Terribile Wiel Marin e Francesco G.B Trolese.

VOL. 3: ECUMENISMO, TRADIZIONI STORICO-LITURGICHE, ICONOGRAFIA E SPIRITUALITÀ – a cura di Francesco G.B Trolese.

Chi era SAN LUCA? Non era, come molti credono, uno dei dodici apostoli scelti da Gesù; venne invece citato e lodato più volte da S.Paolo come suo fedele collaboratore nei viaggi che fece per evangelizzare le genti.

I testi comprendono punti sorprendenti alcuni dei quali a livello ecclesiale o ecumenico faranno rinnovare o restaurare alcuni pilastri creduti immutabili delle nostre chiese.

Luca scrisse due opere, o un’unica opera ben architettata in due volumi? e allora: leggerne uno ingnorando l’altro? Oppure accontentarsi soli di qualche icona?

Luca presenta una chiesa immobile, perfetta, astratta e immutabile, oppure, col modulo della “narrazione”, una chiesa dinamica in cammino da Mosè a Cristo, e da Gerusalemme a Roma e sempre in marcia verso i tempi nuovi?

Luca era ignoto medico antiocheno della terza generazione cristiana, oppure medico rabbino ebreo, presente con Saulo alla pentecoste cristiana di Gerusalemme? Non potrebbe essere l’innominato discepolo dei due Emmaus?

e chi era Teofilo a cui dedica l’opera? Un ignoto governatore greco-romano a cavallo del secolo o lo stesso sommo sacerdote ebreo dal 37-41 suo amico e conoscente?

L’edizione Occidentale D più lunga è tardiva o dello stesso Luca? E in tal caso è possibile un’altra donna inglese in tandem con un patrologo spagnolo? E allora l’ha rivista lo stesso Luca nell’ambiente culturale greco oppure poi censurata da altri e per quali motivi?…………

  • Pagine: 640 (vol.1) – 758 (vol.2) – 728 (vol.3)
  • Dimensione:  17,5 x  24,5 cm
  • Copertina:  Flessibile, con sovracoperta
  • Casa Editrice:  Istituto per la Storia Ecclesiastica Padovana
  • Anno: 2002 (vol.1), 2003 (vol.2), 2004 (vol.3)